venerdì, 23 febbraio 2018

Fatti, riflessioni, cultura, sport

COME I RAGAZZI DELLA VIA PAL

27785195_1781875018510727_2002751117_o

“Immagina Web Tv, La televisione fatta dai ragazzi”. E’ un progetto al quale partecipano bambini, ragazzi, genitori, professori, solo per il piacere di crescere insieme e sani, liberi dalle cattive distrazioni e abitudini delle quali, senza rendercene conto, invece ci nutriamo tutti i giorni. Un progetto nato da un incontro di due belle  persone con la stessa idea in testa …

Continua a leggere...

MENO MALE CHE C’E’ IL TEATRO

26904824_1844532895580625_2188240802363229140_n

Ogni anno a gennaio, al verificarsi della ricorrenza della giornata della memoria, d’impulso, cioè ancora prima di attivare la ragione, verrebbe da dire: a che serve rievocare il passato? Non sappiamo ormai tutto di quella tragedia? Perché piuttosto di questo ripasso su cose lontane e note non si mettono in atto azioni per evitare il genocidio in atto riguardante migranti …

Continua a leggere...

UN CANE PER AMICO… CHE FATICA!

cani-foto-padrone

Non c’è dubbio: se si vuol essere sicuri di avere vicino un amico leale, sincero, disposto a tutto pur di potervi adorare, fedele fino alla morte, bisogna avere un cane. Non sempre però chi decide di prendere un cane è poi capace di ricambiare tanto affetto e devozione in modo paritario.  Il giovanotto mammone e complessato, palestrato allo spasimo, che …

Continua a leggere...

LA “SICILITUDINE” DELLE PROVINCE

provincia_1

Liberi consorzi comunali, ex Province, commissari straordinari nominati dalla Regione: è il caos, tipicamente siciliano, di una vicenda paradossale che Leonardo Sciascia avrebbe collocato in quella categoria di costume isolano chiamata “sicilitudine”. Una definizione che potrebbe comprendere quelle situazioni difficilmente comprensibili con un percorso logico perché nate da scelte politiche suscettibili di ripensamenti, mediazioni e tortuosità. Fino ad arrivare a …

Continua a leggere...

LAVORARE STANCA?

Addetto-ai-ponteggi

Nel Genesi si racconta che, come conseguenza del peccato commesso per aver assaggiato il frutto dell’albero della Conoscenza, Adamo ed Eva fossero stati non solo cacciati dal giardino dell’Eden ma anche condannati: l’uomo al lavoro, la donna ai dolori del parto. Accantoniamo per adesso ogni polemica sull’effettivo carico di lavoro che ricade sulle spalle delle donne oltre a quello, pesantissimo, …

Continua a leggere...

ANCORA MEDAGLIE PER IL GIORGIO AVOLA

volaParigi2018

Nella Coppa del Mondo, a Parigi, Giorgio Avola ha conquistato la medaglia di bronzo nella gara individuale di fioretto, classificandosi dopo altri due italiani, Alessio Foconi e Daniele Garozzo, e, insieme anche ad Andrea Cassarà, ha ottenuto la medaglia argento nella prova a squadre. Ancora un successo dunque per la scherma modicana e italiana in generale, che conferma la validità …

Continua a leggere...

IL RISPETTO DEL RITO

piccolo palcoscenico

Il Natale, al di là della posizione religiosa di ciascuno, è la festa principale dell’anno. E’ la più ricca in termini di riti religiosi ma anche civili. E’ la più ricca in termini di coreografie, ogni città si veste a festa con luminarie spettacolari, in ogni casa vengono allestiti addobbi sul tema. Il Natale è una delle festività che prevede, …

Continua a leggere...

IL RISPETTO DEL GENERE NELL’USO DELLA LINGUA

scrittura elegante

Con una certa dose di noia, unita a fastidio, torno su un argomento, su cui non mi soffermavo da anni: l’uso della lingua declinata nel rispetto dei due generi. In passato sono stata divulgatrice convinta della necessità di questa declinazione, ma non per dare pari opportunità alle donne, né perché convinta che ciò contribuisse all’emancipazione o alla libertà delle donne, …

Continua a leggere...

CARI POLITICI, SIATE MENO PRESUNTUOSI!

Unknown

In questi giorni di frenesia elettorale i cittadini elettori e non – compresi noi economisti – assistiamo al valzer degli imbonitori che si sfidano a chi la spara più grossa. Di fronte a tale spudoratezza i possibili elettori – specialmente i meno ferrati in materie economiche e fiscali – si sentono confusi e in balia delle nebbie politiche che offuscano …

Continua a leggere...

LO SPETTACOLO DELL’ABBRACCIO

27018275_1762957190402510_773971900_o

Il 14 gennaio si è tenuto a Modica, presso il Teatro Garibaldi, lo spettacolo teatrale “Turi u miricanu” di Nunzio Cocivera e Vincenzo Prestigiacomo. Diretto da Marcello Bruno con la Compagnia Teatrale di Modica “Ciuri ri Maj”, ha trasmesso al pubblico presente, per ben due ore e mezza, una sorta di genuino divertimento che col dire e fare, alquanto dialettale, …

Continua a leggere...