domenica, 18 novembre 2018

Le ricette della Strega (a cura di Adele Susino)

Print pagePDF pageEmail page

Baccalà con porri e patate

Ingredienti:

5 tranci di baccalà già dissalato, 4 porri, 700 gr di patate a pasta gialla, un cucchiaio colmo di olive taggiasche, una tazza di mandorle, 3 uova sode, 1/2 bicchiere di vino bianco fruttato, un ciuffo di origano fresco, un ciuffetto di timo limone, q.b. di olio evo, pepe di Tasmania, noce moscata, sale, 1/2 tazza di prezzemolo tritato, 1 spicchio d’aglio

Preparazione:

frullare le mandorle con circa 1/2 litro d’acqua, far riposare per un’ora, filtrare e ricavare il latte. Cuocere il baccalà in abbondante acqua per circa venti minuti, scolarlo, spinarlo, spezzettarlo e metterlo a macerare nel latte di mandorle per un’ora. Tagliare i porri a rondelle e farli stufare in un tegame con olio, sale e pepe, sfumare con il vino, aggiungere le patate, l’aglio, far insaporire, unire il baccalà, condire con origano, timo e noce moscata e infornare a 180 gradi per 30 minuti. Cinque minuti prima di sfornare aggiungere le olive e regolare di condimenti. Servire tiepido  con le uova sode tagliate a spicchi e un filo di olio a crudo.

Condividi!