mercoledì, 24 ottobre 2018
IMG_0696

versi di versi per versi e detti male detti (di Sascia Coron)

Print pagePDF pageEmail page

Gli Italiani che usano il bidet, quando si lavano, hanno il privilegio di toccare con mano la differenza fra la faccia e il culo.

Coloro che entrano nel Gabinetto del Governo perdono questa percezione.

 

Il voto

alle primarie del PD:

il vuoto.

 

C’è un limite a TUTTO. Quasi tutti sono troppo modesti per credere d’essere TUTTO.

 

Chi ha soldi è una vacca da mungere, ma nessuno può pretendere di farlo rimanendo in piedi.

 

Chi non ha niente da perdere, lo lasci perdere.

 

Una cosa che mi appassiona è ragionare di Dio,

per poter dimostrare che questo è l’unico argomento sul quale è veramente impossibile ragionare.

 

Se parli male di te, la gente crede che parli bene di lei.

 

Il vanto è il vento del vinto.

 

Le case con più finestre hanno più imposte.

 

 

 

 

Condividi!