mercoledì, 24 ottobre 2018
IMG_0696

versi di versi per versi e detti male detti (di Sascia Coron)

Print pagePDF pageEmail page

Mentre si assesta ogni buon governo

Non sorprende che si passi per l’inferno.

Nel frattempo vengono aumentate le bordate

di immani e incontrollabili cazzate.

 

Molte delle classi dirigenti

sono composte da tanti deficienti

che il potere trasforma in delinquenti.

 

Felice chi trova a sé di fuori

il responsabile dei suoi propri errori.

 

I re Magi resero famoso un bambino

che li rese famosi per essere andati a trovarlo

in una grotta quando era ancora un bambino.

 

Un figlio diventa perfetto

quando diventa del tutto autonomo

e cioè quando, non avendo più bisogno dei genitori,

smette di sentirsi figlio

e diventa un estraneo che, qualche volta, passa.

 

Sino a dodici persone un cuoco riesce a cucinare un pranzo.

Oltre questo numero può solo preparare un rancio.

Il tredicesimo a tavola è la differenza,

a meno di non volergli dare gli avanzi.

 

 

Condividi!