martedì, 23 ottobre 2018
le ricette della strega

Le ricette della Strega (a cura di Adele Susino)

Print pagePDF pageEmail page

Cosciotto di agnello cotto a bassa temperatura con erbe, spezie e datteri medjoul

Ingredienti:

1 cosciotto d’agnello di circa 2 kg, 1 tazzina da caffè di una riduzione fatta con vino cotto e aceto di vino rosso nel rapporto di due a uno, 1/2 bicchierino di aceto di mele, 2 cucchiai di colatura di alici, 8 spicchi d’aglio, 1 cucchiaio abbondante di dragoncello secco o un grosso ciuffo di quello fresco, 1 cucchiaio di lemongrass in polvere, 1 peperoncino
8 datteri medjoul, q.b. di olio evo e sale

Preparazione:

la sera prima mettere la carne a marinare con la riduzione di vino cotto, l’aceto, la colatura, le spezie, l’aglio e poco olio, massaggiare la carne con i condimenti, coprire il recipiente con pellicola e metterlo in frigorifero per tutta la notte. L’indomani metterlo in una teglia con tutta la marinata, aggiungere i datteri a pezzetti, coprirlo con carta da forno e metterlo in forno, precedentemente riscaldato a 200 gradi, abbassando subito la temperatura a 60 gradi. Cuocere per almeno 4/5 ore, girando la carne di tanto in tanto e bagnandola con il fondo di cottura. Servire il cosciotto ben caldo, affettato e irrorato con il suo sughetto.

Condividi!