lunedì, 18 marzo 2019
IMG_2460(1)

BUON MOMENTO PER LE DUE SQUADRE DI CALCIO MODICANE

Print pagePDF pageEmail page

Nel campionato di promozione, le due squadre modicane, dopo una prima parte di campionato in sordina, vivono un buon momento di forma, coronato da un buon gruzzoletto di punti, che consentono sia al New Modica che al Frigintini di centrare l’obiettivo minimo di inizio torneo, ossia la permanenza nella categoria.

E dire che la campagna acquisti delle due squadre modicane facevano presagire ottimi piazzamenti e, perché no, aspirare al salto di categoria che consentisse ai tifosi un campionato migliore di quello attuale.

Ma sia il New Modica, che il Frigintini, sono incappati in tante traversie come infortuni a raffica e, nel caso del Frigintini, anche penalizzazione di un punto per una partita giocata (e penalizzata) nel campionato scorso. Entrambe le formazioni hanno sostituito l’allenatore, il New Modica rimpiazzando Rappocciolo con La Vaccara, e il Frigintini sostituendo Adamo con Di Martino, per poi riprendere lo stesso Adamo dopo quattro partite.

Nel girone di ritorno, con il recupero di tanti atleti e attingendo nel mercato di riparazione nuovi elementi, ora le due squadre navigano in discreti piazzamenti, il New Modica a ridosso della zona play off, il Frigintini si è pure tolto qualche soddisfazione stoppando squadre forti come il Ragusa e l’Enna, Frigintini che sta adesso uscendo dalle zone pericolose di classifica.

A meno di sorprese, Modica e Frigintini manterranno la categoria, e, se per il Frigintini questo è un ottimo risultato, per i tifosi del Modica, che aspirano a giocare in categorie superiori, si devono attendere tempi migliori.

Giovanni Oddo

nella foto Gianluca Vasile

Condividi!