lunedì, 16 settembre 2019
Unknown

ESTATE DI ADDII

Print pagePDF pageEmail page

Non è stata questa una bella estate. Troppi morti sulle strade, troppi personaggi che avevano dato gioia alla nostra vita (scrittori, atleti, artisti dello spettacolo) ci hanno lasciato per sempre creando un vuoto nella società, comunque un rimpianto.

Anche Modica ha pagato, e pagato caro, il suo pedaggio e la morte ha scelto proprio fra coloro che avevano sempre, col loro modo di vivere, col loro operato, col loro stesso rapportarsi con gli altri, incarnato la faccia pulita della città. Si usa dire: sono sempre i migliori che se ne vanno. Troppo spesso è fastidioso sentirlo, perché, quando qualcuno muore, sulla bocca della gente si trasforma automaticamente in una brava persona, nel “migliore”, anche quando non è così, quest’estate però a Modica è successo e così questo mese di settembre se n’è andato anche l’avvocato Carmelo Scarso, serio professionista, amico leale, uomo politico onesto, ma soprattutto colui che più si era battuto per la sopravvivenza del Tribunale di Modica. Ci chiediamo se ci sarà qualcuno che saprà farsi carico di questa pesante eredità o se il nostro Tribunale resterà orfano per sempre, senza nessuno che si batta per la sua riapertura, così evidentemente necessaria e, come tutto ciò che in Italia è necessario, considerata superflua.

Un altro addio. Un altro triste addio.

Luisa Montù

Condividi!