lunedì, 18 novembre 2019

Fatti, riflessioni, cultura, sport

SCHIUMA INNOCENTE O NO?

f9c67c98-38e6-481a-9355-aff11b0d5535

Certo è che, in una normale domenica mattina, pensi di andare a prendere una boccata d’aria pulita al mare con relativa passeggiata sugli scogli, magari stando attenta a non scivolare, ma appena arrivi sulla scogliera, ti rendi conto che già una padrona li sovrasta e anzi ti vola in faccia per farti capire che te ne devi andare. Già, sono …

Continua a leggere...

PRONTO SOCCORSO? MICA TANTO!

c4e017b1-0068-46c3-9514-a11148fd68a0 3

Mezzogiorno, non di fuoco, ma di vero stupito intontimento quello che hanno vissuto gli astanti, qualche giorno fa, dinanzi all’ingresso dell’Ospedale Maggiore di Modica. Una giovane donna si accascia nei pressi della ringhiera che fa da recinto e separa la struttura ospedaliera dalla strada (Via Aldo Moro) con il traffico intenso dell’ora di punta. L’intenzione della donna è sicuramente quella …

Continua a leggere...

ADDIO A PEPPE LUCIFORA

76680859_3140033632678964_3123831706969178112_n

Quasi la mia età, quindi posso dire che potevamo essere stati compagni di scuola, che siamo cresciuti nella stessa era, quella in cui nessuno aveva niente ma ci sentivamo tutti ricchi e pieni di valori. E questi valori ci hanno accompagnati, anzi, li abbiamo portati sul palmo della nostra mano, mettendoli in atto per ogni cosa e rendendo partecipi tutte …

Continua a leggere...

UNO STUDIO ANTROPOLOGICO MA NON SOLO

433d7e7b-8373-401e-9900-0d735a2f9212

Nel mese di novembre è uscito, per la casa editrice Alpes, un libro di grande interesse per tutti coloro che, per motivi di studio, di lavoro o anche semplice curiosità, si occupano di quella complicata scienza che è la psicologia. Si tratta di una raccolta di scritti del professor Emilio Servadio, luminare nel settore, molto stimato dallo stesso Freud, relativi …

Continua a leggere...

L’AMORE PER LA LIBERTÀ

3b73b194-72ab-4084-8cf6-18ef37cc3258

Un amuleto davvero speciale rende la vita degna d’essere vissuta fino in fondo, si trova nel profondo di ognuno di noi e ci dà forza e coraggio di perseguire quegli ideali su cui tutti, in qualche modo, fondiamo la nostra esistenza. Tanta speranza, l’amore sconfinato per libertà, per l’arte e per la vita sono le forze che numerosi studenti del quinto …

Continua a leggere...

CATASTROFI… UMANE

23380326_1693162167382013_7515858292885389475_n

Le chiamano catastrofi naturali ma sono state costruite nel tempo e senza alcun rispetto dall’uomo. Quell’uomo che si sente onnipotente anche davanti a Dio, quello che sa di non essere niente ma si nasconde dietro un tutto falso e apparentemente bello e molto proficuo per lui stesso. Mi spiego. Il terreno arido o fertile, i corsi d’acqua, gli alberi, il …

Continua a leggere...

ASPETTIAMO CHE CI SCAPPI IL MORTO?

20191018_112728

La Via Aldo Moro, quella che costeggia l’ingresso all’Ospedale Maggiore, viene utilizzata anche come parcheggio auto, tutti gli utenti della struttura in assenza di alternative posteggiano la loro automobile lungo la via, venendo a creare una sorta di serpentone che, oltre a fare da bordo ostacolante la visibilità restringe lo spazio corsia, il che significa che si procede lentissimamente in …

Continua a leggere...

DOMANDINE SCEME SCEME

3c281267-2c23-4b75-9c5a-4fa7918ba035

Domenica di pioggia, il ponte di Ognissanti sta per finire. Nell’uggia dovuta al grigiore e all’umidità che entra subdola nelle ossa, si fa spazio la voglia di staccare dall’andazzo consueto delle preoccupazioni concrete. La mente liberata svolazza, e si fa domande sicuramente oziose. Che fine ha fatto il ghiacciaio valdostano di Planpincieux? Per mezzo mese di ottobre tutte le emittenti …

Continua a leggere...

SOLO UN ESEMPIO

IMG_2542

Ed è solo un esempio quello che scrivo, potrebbe essere bello e pieno di valori ma spesso lo mettiamo in atto svalorizzando la nostra figura, in questo caso di mamma. Nella nostra Modica, quartiere Sorda, tutti conosciamo quella stradina ripida che dalla Via Silla ci porta alla Via Sacro Cuore senza inoltrarci nel caos della Via Nazionale. Ebbene, con la …

Continua a leggere...

SOFIA RUTA OVVERO IL MARE

ade550f3-c3e0-4873-9f73-d5df0f46b150

Sofia Ruta, col suo romanzo “Nei Giardini Vaticani le parole diventano segreti”, ha ricevuto, presso la sala conferenze del Caesar Palace Hotel di Giardini Naxos, una segnalazione di merito per la Sezione inediti di narrativa da parte della giuria del concorso internazionale di poesia, prosa e arti figurative “Il Convivio”, organizzato dall’omonima Accademia internazionale presieduta da Angelo Manitta e giunto …

Continua a leggere...