venerdì, 4 dicembre 2020
  • l'editoriale di Luisa Montù

    IO IO IO

    Le urla della madre che vedeva il suo bimbo morire tra i flutti dal barcone che aveva promesso loro una vita migliore sono comparse su tanti siti, gli italiani le hanno ascoltate e si sono dichiarati raccapricciati, sconvolti. Ma davvero? Finta compassione che nascondeva un solo pensiero: per fortuna mica …

    Continua a leggere...