venerdì, 30 ottobre 2020

Monthly Archives: ottobre 2015

Lettera al Direttore

lettera al direttore

In data 29 luglio del 2011 avevo presentato una denuncia ai carabinieri di Modica, con la quale facevo emergere, mostrando una foto, la presenza di un rilevante cumolo di spazzatura nel cortile antistante l’ambulatorio di neurologia dell’ospedale Maggiore di Modica. Dopo quattro anni, da quella data, nulla è stato fatto. Si legge in molti giornali, sia locali e sia nazionali: …

Continua a leggere...

UN LIBRO SULLA MARINA MILITARE ITALIANA AL TEMPO DELLA GRANDE GUERRA

vi-gri - Versione 2

E’ uscito recentemente il nuovo libro del giornalista Vincenzo Grienti. Anche stavolta si tratta di un testo storico sulla prima guerra mondiale, periodo che particolarmente appassiona l’autore. Questa volta Grienti affronta il tema della Marina militare, un argomento forse da troppi sottovalutato ritenendosi la Grande Guerra una tipica guerra di trincea. In realtà è proprio in questo periodo che si …

Continua a leggere...

ITC “ARCHIMEDE”: UNA BUONA SCUOLA

DSC_6465

Finalmente una bella notizia dal fronte scuola: l’Istituto Tecnico Commerciale di Modica, che l’anno scorso aveva aderito al progetto di scuola in rete Book in Progress, ha già distribuito gratuitamente a tutti gli studenti i file dei libri di testo dei quali, con un contributo di € 50,00 le famiglie possono eventualmente acquistare la copia su carta. Il Dirigente prof. …

Continua a leggere...

Fisco e previdenza: chiarimenti per il cittadino (a cura di Giovanni Bucchieri)

fisco e previdenza

L’economia italiana si rafforza. Bene consumi e mercato del lavoro. Con queste parole l’Istat, nella consueta nota mensile, pubblicata 6 ottobre, ha sintetizzato il quadro congiunturale dell’Italia. Infatti l’Istituto di statistica ha spiegato che l’indicatore anticipatore ha segnato nel mese di luglio 2015 un ulteriore aumento che conferma il proseguimento della fase espansiva e suggerisce un’evoluzione positiva anche mesi prossimi.  …

Continua a leggere...

Fabulas (di Sascia Coron)

IMG_0243

Candido e Luigi Come da consolidata tradizione, appartenente a ciascuno dei suoi figli, anche il primo discendente maschio del re di Francia nacque davanti a tutta la Corte schierata, per evitare scambi di neonati ed altri imbrogli simili ed eventuali. Nello stesso momento, in una sperduta campagna dell’Artois, una contadina dava alla luce un bel maschietto, col solo aiuto della …

Continua a leggere...