sabato, 3 Dicembre 2022

IL NATALE DI SOLIDARIETÀ

image_pdfimage_print

“Il Natale non è una festa di pochi che spesso chiudono gli occhi al dolore, ma di tanti che con estrema delicatezza li aprono alla sofferenza riempiendo il loro cuore di amore.

Il Natale è la celebrazione di un’attesa, è speranza, è rispetto, è dignità.

Il Natale è relazionarsi tutti i giorni, crescere man mano, respirare e sorridere insieme alla gioia e al dolore.

Il Natale è il pegno di una vita più umana, una vita ricca di senso, capace di esprimere in gesti e parole la bellezza e la luce, echi di quella luce che brillò nel buio di Betlemme. Luce che deve brillare anche oggi in ogni luogo avvolto dalle tenebre e dal non-senso.”

Buon Natale a tutti dai volontari Lilt (Lega Italiana Per La Lotta Contro I tumori) dell’Hospice di Modica che il 13 dicembre 2015 alle ore 17,30 hanno celebrato la festa del Santo Natale insieme ad alcuni degenti del reparto e ai loro parenti che li assistono e parte del personale medico fra cui il primario dott. Vittorio Cataldi, Michele Cappello psicologo, Marilena Lao assistente sociale, Rosalinda Arena psicologa della Lilt di Ragusa; non è mancata la presenza del presidente della Lilt di Ragusa, Maria Teresa Fattori, e del direttore generale della Lilt di Palermo, Francesca Glorioso, che hanno condiviso lo scambio di auguri ricambiando da parte di tutta l’associazione per tutti i presenti e per tutti i volontari stessi.

Alcuni volontari si sono esibiti leggendo brani di prosa e poesie dedicate al Natale alternandosi al gruppo modicano “Muorika mia” e alle loro canzoni sul Natale prettamente dialettali, allietando la serata in una commossa e bellissima atmosfera natalizia per tutti i presenti. Altri volontari si sono prodigati per la parte organizzativa, per il rinfresco finale che hanno offerto, per la pesca allestita e per tanti altri eventi che li tengono a turno sempre impegnati. Infatti i volontari Lilt non affiancano solamente il personale medico del centro allietando col loro operato (colazioni, caffè, cioccolata calda, torte salate e dolci) e i loro sorrisi gli ospiti del reparto, ma, a turno, durante l’anno organizzano e partecipano attivamente a tantissimi eventi organizzati da loro stessi o anche dalla Lilt di Ragusa, riuscendo a coinvolgere artisti, cantanti, figure mediche e ospedaliere. Quest’anno hanno esteso le colazioni in altri reparti dell’ospedale Maggiore di Modica, organizzando dei coffe breack e dei pranzi solidali durante alcuni convegni aziendali. Hanno partecipato il 31 marzo alla giornata del sollievo, in piazza Matteotti a Modica, sensibilizzando e informando la gente sul loro operato, sulle cure palliative e su quanto sia importante la prevenzione. Hanno partecipato al Mercatino di Natale organizzato dall’associazione “Clarence” che si è tenuto presso la Chiesa dei SS. Nicolò ed Erasmo, nei giorni sabato 12 e domenica 13 e sabato 19 e domenica 20 dicembre e del quale parte del ricavato, grazie all’associazione Clarence che ha coinvolto diverse attività artigianali, è stato devoluto ai volontari Lilt dell’Hospice di Modica. I volontari hanno inoltre, durante l’anno, allietato compleanni ed eventi speciali dei degenti e festeggiato insieme a loro la primavera, la Santa Pasqua, la festa della mamma, del papà, di Santa Rita e tante altre, perché in questo reparto e in tutti i posti dove il dolore si tocca con mano, Natale è tutti i giorni e tutte le volte che si regala e si riceve un sorriso….

Buon Natale a tutti dunque, con un grande sorriso, dai volontari Lilt dell’Hospice di Modica e da tutta l’equipe medica del reparto,

Sofia Ruta

Condividi