domenica, 17 ottobre 2021
images

E NOI GUARDIAMO LA TV…

Print pagePDF pageEmail page

E mentre noi guardiamo la televisione giudicando come fossimo tutti giudici e nessuno assassino qualsiasi notizia ci viene proposta, dimentichiamo che siamo esseri umani e copiamo!

Ma penso proprio che lo scopo sia questo: farci ritornare ad essere tutti ignoranti, senza scuola, senza lavoro, senza figli, senza padre e senza madre.

Umiliati dalla nostra stessa società, arrabbiati ma inutili.

Soffocati dagli omicidi e suicidi che ci propongono, impariamo a uccidere, se non con le nostre mani, con le parole.

Si chiama disprezzo, ci stanno insegnando a disprezzarci a vicenda.

Ci stanno abituando a credere che il mondo è questo e non ci rendiamo conto che il nostro mondo potrebbe essere migliore, se solo ascoltassimo con le nostre orecchie, se solo riuscissimo a ribellarci e a fare un passo indietro, ammettere i nostri errori, chiederci scusa a vicenda per come abbiamo gestito la nostra e la vita altrui, prima di ricominciare a vivere dignitosamente e camminando a testa alta e fieri.

E noi cosa facciamo invece di lottare per i diritti umani? Guardiamo la televisione, la prima che in assoluto si è lasciata corrompere per avidità!

Sofia Ruta

 

Condividi!