sabato, 13 Agosto 2022
image_pdfimage_print

Yearly Archives: 2017

Le ricette della Strega (a cura di Adele Susino)

Orecchiette fresche con broccoli e ricotta Ingredienti: 500 gr di orecchiette fresche, 700 gr di broccoli, 300 gr di ricotta, 50 gr di parmigiano, 1spicchio d’aglio, 1 acciuga dissalata, 1/2 tazza di pomodorini secchi, q.b. di olio evo e sale, 1 peperoncino, q.b. di brodo vegetale Preparazione: Pulire l’acciuga, lavarla con l’aceto e condirla con l’olio. Tritare i pomodorini e …

Continua a leggere...

CONVEGNO SCIENTIFICO SULLA COMMENDA DI MODICA

Si terrà, il 18 novembre prossimo, presso la sala S. Triberio, del Palazzo della Cultura di Modica, ove è presente un quadro di cavaliere melitense modicano del XVII secolo (probabile tale Don Giovanni La Farina) un convegno storico-scientifico sulla Commenda Gerosolomitana di Modica, la cui sede fu, per più di 5 secoli, presso l’Auditorium Pietro Floridia (che tutti oggi conoscono …

Continua a leggere...

QUANDO L’ECONOMIA OSA FRONTEGGIARE LA POLITICA

Quella che sto per raccontarvi è una storia bellissima, di quelle che hanno il potere di far sperare che le cose possono cambiare, di far sognare che un mondo migliore è possibile. Non è casuale che questa storia abbia come protagoniste delle donne, no, non è casuale, perché ci vuole moltissimo coraggio a fronteggiare un tiranno senza armi, le donne …

Continua a leggere...

UN RICORDO ANCHE PER I MORTI SENZA NOME

La mattina del 2 novembre, nel centro storico di Modica, a parte qualche turista e le banche piene di anziani a ritirare la pensione, era pochi i vivi. Forse erano tutti al cimitero a portare i fiori ai morti. Solo una musica a un tratto, ha attraversato il corso. Alcuni componenti della Banda Civica Filarmonica di Modica accompagnati dal loro …

Continua a leggere...

versi di versi per versi e detti male detti (di Sascia Coron)

Partito vecchio orgoglio dell’insano. Partito nuovo, attento al deretano!   Finisce un regime. Da solo nel seggio la mente t’opprime l’assillo del peggio.   Entrare in una lista rovina la famiglia e riduce il cervello in poltiglia.   Per la composizione della lista entra in guerra persino il pacifista.   Chi di lista ferisce nella lista finisce e vi perisce. …

Continua a leggere...

PASSATA LA FESTA… GABBATO LO SANTO

La seconda decade di ottobre ha portato in provincia una ventata di riscoperta nobiltà e di straordinaria esibizione di ricchezza. Alludiamo, ovviamente, alla visita del principe Alberto di Monaco a Modica, e alla improvvisa comparsa davanti alle spiagge sciclitane della barca a vela più grande del mondo, di proprietà di un nababbo russo. Siamo stati onorati dalla scelta del prence …

Continua a leggere...

Lettera al Direttore

Quel casermone sulla roccia. Ovvero la delusione di tante aspettative. L’11 mattina, appena terminata l’inaugurazione e la visita al Castello di Modica da parte del principe Alberto di Monaco, ho potuto, come tutto il resto dei cittadini modicani che aspettavano l’ingresso al pubblico, mettere finalmente piede in quello che ritenevo un gioiello tutto modicano e di cui andare fiero per …

Continua a leggere...