martedì, 26 maggio 2020
4aae448d-ca89-4184-8c3f-7df29c8bf4b5

CHIUNQUE SBAGLI, PAGANO I CITTADINI

Print pagePDF pageEmail page

In occasione del Choco Modica il manto stradale del Corso Umberto è stato rifatto. Per i visitatori, ovviamente, ché i modicani non contano nulla.

Però, tanto per non smentirsi, c’è stata una svista: sono stati ricoperti pure i tombini e, in questo periodo di piogge non da poco, il danno è grave.

Detti tombini, a guisa di salma interrata, hanno dovuto essere estumulati con inevitabile aggravio delle spese comunali su chi? Ma è ovvio, sui cittadini… incolpevoli dell’errore.

Non commentiamo la notizia, ché proprio non ce n’è bisogno, ma solo vorremmo sapere: per quale motivo i cittadini contano solo quando devono pagare? La spiegazione ci sfugge, proprio non siamo in grado di darla, pertanto chiediamo perdono ai nostri lettori per la nostra incapacità. Per questa però, tranquilli, non dovranno pagare!

Lum

Condividi!