sabato, 13 Agosto 2022

Le ricette della Strega (a cura di Adele Susino)

image_pdfimage_print

Sbriciolata di frutta… coccola per ricordare l’estate

Ingredienti:

3 pesche a pasta gialla, 3 pesche a pasta bianca, 6 prugne settembrine, 6 fichi, 6 piccole pere, 1 grappolo di uva bianca, 1 grappolo di uva nera, una tazza colma di mandorle, noci, nocciole, pistacchi, semi di zucca, di girasole e di lino, una  tazza di uvetta, prugne secche, albicocche secche, zenzero candito un cucchiaio di cannella, 2 fiori di anice stellato, un cucchiaio scarso di zeste di limone verde, un mazzetto di menta, 2 cucchiai colmi di miele millefiori, 250 gr di farina di farro bianca, 125 gr di burro, 125 gr di zucchero mascobado, 1 uovo intero e un tuorlo, 1 stecca di vaniglia

Preparazione:

preparare la pasta frolla e metterla in frigorifero. Tagliare a pezzetti la frutta, a metà gli acini d’uva, tritare grossolanamente la frutta secca, sistemare tutto in una capace ciotola, unire il miele, le spezie, le zeste di limone e la menta, mescolare e fare insaporire. Sistemare la frutta in una pirofila, sbriciolare con le mani la pasta frolla e ricoprire tutta la frutta, mettere qualche fiocchetto di burro e infornare a 180 gradi fino a doratura. Per avere un effetto più caramellato cospargere la frolla con un cucchiaio di zucchero mascobado a metà cottura.

 

Condividi