1

MODICA ABBANDONATA

La caditoia che vedete nella foto si trova nella statale 115 all’altezza del km. 340. La sua funzione è quella di far defluire l’acqua piovana affinché non trasformi in fiume la strada, cosa che invece accade regolarmente ogni anno e vediamo perché.

Le prime piogge sono già arrivate. La caditoia è rimasta ostruita. Per ora. Cosa accadrà quando le piogge, sempre abbondanti, diventeranno più frequenti? Prevediamo allagamenti con conseguenti danni che ci auguriamo colpiscano solo le cose e non le persone.

In Italia c’è l’abitudine di cercare di risolvere i problemi solo dopo che si sono presentati e magari si trovano già in fase avanzata e Modica ci pare il portabandiera di questo atteggiamento.

La zona, in cui insiste la caditoia fotografata, ogni anno viene regolarmente allagata non appena le piogge autunnali diventano abbondanti e frequenti, pertanto questa avrebbe la funzione di far scorrere l’acqua per evitare gli allagamenti. Visto che questi si verificano regolarmente ogni anno, ci pare evidente che nessuno (cioè l’Amministrazione, che dovrebbe sovraintendere anche a queste cose) si sobbarca la fatica di pulirla. Coloro che sono stati chiamati dai cittadini a gestire la Città non sono stati prelevati con la forza dalle loro case e costretti a farlo: si sono proposti e i cittadini li hanno scelti nell’illusione che agissero secondo le promesse fatte nel periodo elettorale. Abbiamo il vago sospetto che l’abbiano dimenticato.

Giuseppe Fontana