domenica, 17 ottobre 2021

Monthly Archives: ottobre 2021

UN SECOLO FA…

86aa3e3b-ace6-4726-b50b-166d64d13100

Il 12/10/1921 nasceva il mio papà, oggi compirebbe cento anni. Il traguardo non lo ha raggiunto, la sua vita è stata troncata da una forma di parchinsonismo 15 anni fa, 11 giorni prima che compisse l’ottantacinquesimo anno. I suoi tre figli, MariaTeresa, Michele ed io ci riuniremo stasera per sentirci vicini a lui, ci siamo dati convegno nella dimora che …

Continua a leggere...

UN’ESPERIENZA CONTROCORRENTE

f6afd204-1f63-46ec-a019-362ab65cabe8

Venerdì 8 ottobre presso l’Atrio Comunale si è svolta la cerimonia di apertura dell’anno scolastico 2021/22 della scuola “Peppino Galfo”, la scuola organizzata dalla Banda Belluardo Risadelli che conta oltre cento allievi. L’inaugurazione è stata fatta tramite un’esibizione di una parte del corpo bandistico insieme ai giovani allievi che padroneggiano già uno strumento. Sul palco 90 “banditi” (come affettuosamente li …

Continua a leggere...

versi di versi per versi e detti male detti (di Sascia Coron)

versi perversi

Un primo cittadino è un politico piccino che è eletto dalla gente per essere diligente a mostrare di fare e non fare niente. La legge ha condannato chi invece ci ha provato.   Nella Locride a chi spera gli tocca la galera.   Diritto scorretto, Parlamento imperfetto.   Ora il politico vincente è chi è più convincente per la pancia …

Continua a leggere...

SIAMO TALEBANI?

La-spigolatrice-di-Sapri-di-Emanuele-Stifano

I Bronzi di Riace, il Davide di Donatello sì e la Spigolatrice di Sapri, opera questa del giovane scultore cilentano Emanuele Stifano, no? Ma forse, se si guarda in profondità, si riesce a capire cosa ha disturbato tanto chi vuole sopprimere una scultura nata nel ventesimo secolo. I Bronzi di Riace, considerati tra le testimonianze più significative dell’arte greca classica, …

Continua a leggere...

A tavola con gli Dei (a cura di Marisa Scopello)

IMG_4549

Mi sveglio col sole alto dopo un sonno ristoratore avvolta nella calda coperta di pecora. Mi vesto e scendo per il pranzo. In cielo ci sono nuvole veloci inseguite dal vento di nord-est. Il nocchiero è già seduto a tavola e si sente un buon odore di minestra calda. “Buongiorno! Spero abbia riposato bene; tra poco partiremo e sul vascello …

Continua a leggere...

GIRO DI SICILIA TAPPABUCHE

fc22636a-b09e-4645-9fc9-d40d2c077774

In quel di Modica gli abitanti del quartiere Sorda percorrendo la strada principale, cioè Via Sacro Cuore, si chiedevano stupiti quale benigno intento avesse illuminato la Pubblica Amministrazione il recente giorno in cui aveva deciso di rattoppare (sì, proprio con toppe evidenti, ma probabilmente si tratta della stesa moda che mette le toppe ai jeans) le strade (per l’esattezza, la …

Continua a leggere...

UN LIBRO CHE RIVELA UN MONDO

image0

Di storie infami la letteratura trabocca, storie infami e tenebrose, inventate o fedeli alla realtà. Il 16 settembre scorso, la Fondazione Teatro Garibaldi e la libreria Mondadori di Modica vi hanno aggiunto un altro tassello con la presentazione de “Il rogo della Repubblica” di Andrea Molesini. Entrare nella storia della Repubblica veneziana che considerava un vanto la sua Giustizia e …

Continua a leggere...

CHE TRISTEZZA!

consulta femminile 001 (2)

Era una bella realtà a Modica quella della Consulta Femminile. Quando si costituì, più di 25 anni fa, a ridosso delle battaglie femministe degli anni ‘60/’70, a qualche donna parve un po’ come un tornare indietro, perché tante conquiste si erano già realizzate, per quale ragione ricominciare? Mai pensiero fu più sbagliato, perché quelle conquiste già cominciavano a scricchiolare, probabilmente …

Continua a leggere...