mercoledì, 29 Giugno 2022

CALCIO SICILIANO. SI RICOMINCIA

image_pdfimage_print

Dovrebbe riprendere l’attività agonistica delle squadre dilettantistiche, che in provincia vedono Ragusa e Ispica in Eccellenza e ben sei formazioni iblee, tra cui Modica e Frigintini, in Promozione.

L’Eccellenza ripartirà dal blocco per il Covid-19 il 23 gennaio, mentre la Promozione ripartirà la settimana successiva, il 30 gennaio, con la prima gara del girone di ritorno, campionato che si concluderà, se non si registreranno altri intoppi, a fine aprile.

Condizione principale per gli atleti, e per i tifosi che vogliono assistere alle gare, è avere il super green pass.

Per quanto riguarda l’attività calcistica in senso stretto, il Modica deve affrontare i quarti di Coppa Italia contro il Canicattini, presumibilmente il 26 gennaio all’andata e il 9 febbraio nella gara di ritorno.

Intanto la dirigenza, visto anche il pesante ritardo in classifica, ha tesserato due giocatori proprio dove la squadra si è dimostrata meno brillante. Arrivano a vestire la maglia rossoblù l’attaccante messinese Genovese, 30 anni, e il nigeriano Agodirin, 39 anni a marzo, ma con tanta esperienza tra i professionisti. Girone di ritorno da vivere intensamente per centrare l’auspicata vittoria finale.

Il Frigintini, invece, si gode l’ottima posizione in classifica, proprio alle spalle del Modica e spera soltanto di recuperare qualche atleta acciaccato per il girone di ritorno.

Giovanni Oddo

Condividi