mercoledì, 29 Giugno 2022

versi di versi per versi e detti male detti (di Sascia Coron)

image_pdfimage_print

I belligeranti

sono infanti

tutti quanti

deliranti.

Le genti

che fanno la guerra

sono terra terra

e poco intelligenti.

Sempre un’arma s’offre

a chi la guerra soffre.

Diamo le armi di difesa

all’Ucraina offesa.

La guerra è l’argomento

dell’universale scontento.

La guerra ha un andazzo

che a tutti ha rotto il cazzo.

Le guerre finiranno

quando tutti schiatteranno

e moriranno tutti

onesti e farabutti.

Peggio di un carnevale

è il nuovo ordine mondiale.

Senza tante offese

andate a quel paese

dell’Europa vicina

che si chiama Ucraina.

Prima che ci pensi la Cina.

Condividi