lunedì, 24 gennaio 2022

Fatti, riflessioni, cultura, sport

QUARTO E QUINTO STATO

7c371ae2-6865-40f0-8b06-b1a0fd810385

Se si volge lo sguardo al passato delle relazioni tra capitale e lavoro sembra che, da allora ad oggi, sia passata un’era geologica. Prendiamo come esempio la vertenza FIAT dell’autunno 1980: picchetti giorno e notte, fortissima coesione, l’intero settore dei metalmeccanici in sciopero di solidarietà con gli operai di una singola azienda. Tutte caratteristiche queste di un tipo di lotta …

Continua a leggere...

CALCIO SICILIANO. SI RICOMINCIA

agoridin 2

Dovrebbe riprendere l’attività agonistica delle squadre dilettantistiche, che in provincia vedono Ragusa e Ispica in Eccellenza e ben sei formazioni iblee, tra cui Modica e Frigintini, in Promozione. L’Eccellenza ripartirà dal blocco per il Covid-19 il 23 gennaio, mentre la Promozione ripartirà la settimana successiva, il 30 gennaio, con la prima gara del girone di ritorno, campionato che si concluderà, …

Continua a leggere...

SCOIATTOLI E BARBAGIANNI

3

Mentre la variante Omicron impazza facendo impazzire il popolo appresso alle follie dei decreti giornalieri, alle contraddizioni dei sanitari, alla frana del sistema sanitario nazionale, l’attenzione dei nostri parlamentari è rivolta esclusivamente all’elezione del successore di Sergio Mattarella al Quirinale. Stiamo assistendo ad uno spettacolo indecente che nessun elettore sano di mente avrebbe mai pensato fosse possibile immaginare ed allestire. …

Continua a leggere...

UNA SERATA DA CAFFÈ

image0

18 gennaio, sera di luna piena. Una sera non di camomilla o tisana rilassante ma da caffè. E che caffè, quello che ci ha offerto Michele Placido al Teatro Garibaldi di Modica! Aromatico e intenso, tostato e miscelato da Carlo Goldoni nel 1750 nella commedia “La bottega del caffè”, tra le più fortunate nel vasto e variegato panorama di questo …

Continua a leggere...

QUANDO… LA DISPERAZIONE…

f1f83815-1594-4b24-9552-e2edba07c99b

E’ di poche settimane fa la notizia di una donna quasi del tutto nuda che a Catania, nella centralissima Via Etnea, ha buttato dal balcone vasi, oggetti, biancheria e persino uno stendino, colpendo parzialmente una vettura parcheggiata sotto e, per fortuna, hanno scritto, non ci sono stati feriti. Il tutto, prima delle parole, è stato mostrato con diversi video diventati …

Continua a leggere...

LA PARTITA DEL CAVALIERE

image0

Il putiferio! La notizia rimbalza dall’ANSA al web con la rapidità del fulmine, incendia gli animi mettendo in agitazione più della quotidiana conta dei contagi. Il timore è quello di un virus letale più dell’attuale Omicron, per il quale l’unico vaccino è la coscienza civica, merce alquanto rara in questi tempi di invettive blaterate contro tutto e tutti. Non è …

Continua a leggere...

ANTONIO BORROMETI. UN ALTRO ADDIO

antonio-borrometi

A soli 68 anni se n’è andato l’avvocato Antonio Borrometi. Certo, stava male da tempo, teoricamente ce lo aspettavamo, ma quando un amico ci lascia è sempre e comunque un vuoto che provoca in noi un senso di sconfitta. Avvocato coscienzioso, lo ricordiamo anche per la sua militanza nella DC, dove è stato eletto all’Ars. In seguito aveva contribuito alla …

Continua a leggere...

UN PUGNO NELLO STOMACO LA MORTE DI CESARE BORROMETI

borrometiavv

Le notizie arrivano come bombe o, se vogliamo attenuare il botto, come un pugno allo stomaco inatteso. La morte di Cesare Borrometi, 65 anni, avvocato modicano, è una di queste sensazioni. Cesare se n’è andato in meno di un mese da quando scoprì la malattia. Risiedeva a Ragusa, dove si era trasferito per motivi di incompatibilità professionale (il padre era …

Continua a leggere...

CIAO, AMICO BARTOLO

bartolo-turla

Era un amico di tutti, perché la musica rende amici e lui con la musica c’era cresciuto. Faceva parte di quella cerchia di amanti del jazz che, in una Modica più culturale di quella di oggi, organizzavano concerti, ma concerti belli davvero. La sorella Concettina, cantante lirica (in arte Elisa Turlà), se n’era andata già da qualche anno privandoci della …

Continua a leggere...

ZORRO VA RIVALUTATO

zorro_disney

Ve li ricordate quei vecchi telefilm (allora si chiamavano così) che raccontavano le avventure di Zorro, il difensore degli oppressi, con la sua mascherina passata, crediamo, alla storia? Da grandi, abbiamo riso di noi stessi: come avevamo potuto appassionarci a un personaggio come quello? D’accordo che difendeva gli oppressi, d’accordo che usciva vincitore da tutte le più pericolose avventure, ma …

Continua a leggere...